01 novembre, 2008

Pedro Cano: workshop di nudo a Napoli, 5° giorno




Venerdì, ultimo giorno. Lacca di garanza, ocra giallo e nero creano tutte le sfumature del color carne. Pedro compone la pagina utilizzando linguaggi differenti: non partire sempre dagli stessi presupposti, vedere lavori di altri artisti e sperimentare direzioni insolite. Bisogna camminare un po', dice, ci sono tante strade...





E' stata una settimana di grande tensione. L'opportunità di lavorare vicino a Pedro Cano e insieme a tante persone è un esperienza che lascia il segno. Pedro riesce a dire cose terribili e meravigliose ad ognuno. In ogni caso tira fuori da noi cose che non avremmo mai fatto per conto nostro. Credo sia raro trovare un artista come lui, disposto ad uscire dallo studio, a interrompere i suoi lavori per dedicarsi così intensamente agli allievi.

Qui il 4° giorno, il 3° giorno e il 2° giorno.
NEW website: Fundación Pedro Cano, Blanca.

Nessun commento: