09 luglio, 2010

Taccuini e carriole, matite e manganelli



Gli amici di Ars e Natura sono stati a L'Aquila domenica scorsa, sopralluogo per organizzare una giornata collettiva di disegno per il centro antico della città distrutta, all'inizio del prossimo mese di settembre.
Carriole, matite e proteste pacifiche sono gli strumenti inadeguati che abbiamo per tenere desta l'attenzione sul terremoto dimenticato.
Dal nuovo blog Una carriola di disegni e anche qui su Inviaggiocoltaccuino chiameremo a raccolta i disegnatori da tutta Italia per un appuntamento aquilano di fine estate. Affilate le matite.
Il disegno sopra è di Laura Scarpa. Qui uno mio sulla ricostruzione.

7 commenti:

roberta buzzacchino ha detto...

Grazie per aver dato notizia dell'iniziativa "Una carriola di disegni", l'ho subito condivisa nel mio blog.
Ciao, Roberta

.... ha detto...

Complimenti, per il blog.
Lo trovo bellissimo, allieta le mie giornate in ufficio e mi ricorda che si vive anche di passione.
Matilda

irene del prato ha detto...

Vi informo che i "disegnatori con il caschetto" del blog saranno di nuovo a L'Aquila il 25 luglio, domenica. Per chi voglia partecipare l'appuntamento è in piazza Duomo alle 10!

Ciao
Irene del Prato

inguaribile ha detto...

Ottima iniziativa, cercherò di darne la massima diffusione tramite la mia mailing list.

mario ha detto...

Sì una bellissima iniziativa, molto civile e molto efficace, il blog "una carriola di disegni" è splendido.

Giovanni ha detto...

Grazie Simonetta per la diffusione spero di incontrarci il 5 settembre.

Eta ha detto...

Dopo aver letto questo post ho un ulteriore motivo per averti dato il Premio Dardos. Se hai voglia di fare un salto sul mio blog, c'è scritto tutto. :)

Sempre grande, Simo