16 dicembre, 2008

Due giorni a Roma





Roma è a due passi, ma ci vado raramente, e non avevo mai disegnato. Ci sono stata poco prima della piena del Tevere, in un fine settimana con un bellissimo sole. Di fronte all'Isola Tiberina c'erano dei ragazzi col kayak che giocavano in mezzo alle onde, l'acqua però era color fango.





In Campo de' Fiori molti appartamenti sono vuoti. Seconde case, come a Venezia?



Lunedì i bambini vogliono stare tutto il giorno a Villa Borghese. Giocano a rincorrersi nel Galoppatoio... quale posto migliore!



Prima di partire li trascino fino alla terrazza del Pincio. Mi concedono 3 minuti per questo skyline. Veramente troppo poco.

Postato anche su Urban Sketchers, assieme ad altri disegni su Napoli.
English translation on Urban Sketchers.

8 commenti:

Marcello Zenoni ha detto...

la luce dell'acquerello sul galoppatoio è splendida! Mi piacciono sempre tanto i tuoi disegni-acquerelli ma questo è veramente fantastico. Ti ammiro tanto per la passione con cui curi questo blog, tutto il mondo dei taccuini, etc etc. Probabilmente ordino on line il libro sui taccuini di viaggio a Napoli (sono un pò fuori zona infatti...)! Ciao, Marcello

Luc ha detto...

Marcello ha ragione, la luce che hai colto fra i pini di villa borghese è splendida.

antonello ha detto...

Si a Villa Borghese hai fatto centro, mentre l'isola Tiberina è una nave di pietra e ( purtroppo) non ha quell'aria bucolica e pacificata che tu hai voluto darle. grazie comunque e di cuore per avere incrociato le tue splendide matite con il cielo romano ( splendico anche quando piove e come piove)

Giuseppe Ferrario ha detto...

Veramente straordinari!

edilavorochefai ha detto...

posso dire che il post pedro cano è davvero notevole?


ilaria

Schizzinosa ha detto...

Ora basta, se no mi viene l'ansia da prestazione! Sono così discontinua... bè, grazie a tutti, davvero.

CATI ha detto...

Qué bonitos!!!!
PReciosos apuntes de viaje! ligeros y frescos y preciosos!!!

Anonimo ha detto...

Questi acquerelli sono bellissimi.
Complimenti e BUON 2009 a te e la tua famiglia.
hirpus:www.hirpus.ilcannocchiale.it