18 ottobre, 2008

Michel Longuet a Napoli: venerdì


"Dopo un piccolo tragitto in treno (Circumvesuviana) con fermate in tutte le stazioni, arrivo a Pompei. Vai a vedere la Villa dei Misteri, mi ha raccomandato la mia vicina di casa. E sono andato. Questa porta è pietrificata dalla lava. Guardando ai miei piedi vedo questo mosaico di minuscole tessere. Poi giro per la città, come addormentato. Ad ogni incrocio i turisti (e anche io) guardano la bella mappa di S.".

...la mappa di Pompei, è un lavoro che ho fatto diversi anni fa. Distribuita all'ingresso degli scavi, di certo è la mia illustrazione a maggiore diffusione! Ho disegnato anche quella di Ercolano ed Oplonti. E' stata una bella occasione per visitare anche le zone proibite!

Michel Longuet a Napoli: martedì, mercoledì, giovedì.

2 commenti:

olechko ha detto...

brr, very impressive, these make for a creepy impression. I take it's Pompei?

Anonimo ha detto...

occhio attento, mano altamente poetica, segno essenziale