04 marzo, 2008

Loustal attraversa la città

"Il carboncino, inizialmente, non mi piaceva troppo. Non amavo questo grigio un po’ sporco, i suoi effetti di chiaroscuro un po’ facile. Poi, un giorno, scopro questi bastoncini di forme irregolari, la "fusaggine", per tracciare delle composizioni su tela. Con un certo rimpianto vedevo poi scomparire il disegno, ricoperto dalla pittura a olio. Ho dunque intrapreso questa serie su carta di grande formato a partire da disegni molto nitidi a cui il carboncino dava una intensità e una energia che non avevo mai incontrato usando altri materiali. Sono stato architetto e camminare nelle città alla ricerca di paesaggi urbani, trovarli, fotografarli, poi alleggerirli su grandi fogli di carta, infine annerirli, renderli densi come se stessi costruendo quegli edifici, mi procurava momenti di grande felicità".

Attraverso la città è una raccolta di disegni di Jacques de Loustal in bianco e nero, presentati settembre scorso alla galleria Tricromia di Roma. Nel catalogo la prefazione è di Goffredo Fofi.

Sarà di nuovo Goffredo Fofi a presentare Loustal e il suo nuovo carnet sulle Porquerolles a Galassia Gutenberg, insieme alla sua editrice Cristina Taverna di Nuages: l'incontro si terrà alla Stazione Marittima di Napoli, sabato 29 marzo 2008, alle ore 17.

2 commenti:

4ojos ha detto...

Tricromia es una pequeña galería con buen gusto. Hace dos años vi allí una exposición de Muñoz.
Estos dibujos de Loustal son mucho mejores que los de Porquerolles. Parecen decorados de serie negra , y no solo por los kilos de carboncillo que llevan.

Melina2811 ha detto...

Ciao e buona serata da Maria