22 maggio, 2007

Arrampicare all'Ultima Spiaggia


L'ultima spiaggia è protetta da 300 gradini. Un piccolo mondo a parte. C'è un accampamento ai piedi della parete tutta chiodata e c'è una grotta sorprendente dove è attrezzato anche il soffitto. Per arrampicare però sembra obbligatorio avere almeno un tatuaggio. E accessori, ipertecnologici. La maglietta e la tuta da ginnastica che indossavamo anni fa sono decisamente superate.

1 commento:

Luc ha detto...

per me che son di latina, questa è una spiaggia frequentata da decine di anni (ahimè, le primavere son tantine). ma ogni volta è un'emozione tornarci. e l'ariana e sperlonga. quella è una costa veramente sorprendente. ed il disegno è bello è delicato come il luogo.