09 novembre, 2006

Bosco di Capodimonte

A Napoli, passeggiata nel parco coi bambini. A loro piace il rumore assordante degli aerei, che volano così bassi qua sopra da poter vedere bene i finestrini.

2 commenti:

raffaele marinetti ha detto...

ogni volta che ci vado, per vedere una mostra, mi chiedo cosa c'entrino le urla giocose dei bambini e l'arte esposta dentro e fuori il palazzo...dopo pochi secondi, vedo le scale che portano su, non mi chiedo più nulla...
le urla dei bimbi, il verde del parco e del bosco, mi ridestano, poi, all'uscita... e li, qualcosa, intuisco...

inutile dire che questo blog mi sembra davvero interessante...

Galeota ha detto...

Muito Belo